corna consulting

Corso di formazione per DIRIGENTI della durata di 16 ore ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.Lgs.81/08 e del Nuovo Accordo Stato Regioni 21/12/2011.

Codice: CDIR16

L'accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011, in attuazione dell'articolo 37 del Decreto Legislativo81/2008, prevede uno specifico percorso formativo per i dirigenti in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e ne definisce contenuti e durata. E' previsto un unico corso di formazione della durata minima di 16 ore, organizzato su quattro moduli didattici, che sostituisce integralmente la formazione prevista per i lavoratori.

Contenuti del corso:

Principi giuridico-normativi della sicurezza sul lavoro
I ruoli della sicurezza: i soggetti del sistema di prevenzione
Gestione ed organizzazione della sicurezza
Modelli di gestione e responsabilità amministrativa D.Lgs. 231/01
Gestione della sicurezza nei contratti di appalto
Obblighi nell'impresa affidataria e stima degli oneri di sicurezza
Individuazione e valutazione dei rischi: criteri e strumenti
Misure di prevenzione e protezione e sorveglianza sanitaria
Comunicazione, formazione e consultazione dei lavoratori
Competenze e tecniche relazionali, relazioni sindacali

Al termine del corso verranno rilasciati gli ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE conformi alle specifiche del Nuovo Accordo Stato Regioni.

Richiedici informazioni sui corsi
  1. Nome*
    Inserisci il tuo nome e cognome.
  2. Azienda
  3. Email*
    Inserisci il tuo indirizzo email o un numero telefonico per essere contattato
    (obbligatorio, se non hai un'email indica un numero telefonico)
  4. Corsi





    Input non valido
  5. Messaggio
    Input non valido
  6. Informativa ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 I dati raccolti verranno utilizzati esclusivamente per rispondere alle vostre richieste e ai vostri messaggi e non verranno diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo, tuttavia senza riferimenti personali non sarà possibile fornire le informazioni richieste. L'interessato può esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D. Lgs. 196/03.